NBA Recap 18/10/2018: esordio amaro per LeBron in maglia Lakers, Olynyk salva gli Heat, Phila domina i Bulls

Home NBA Recap

Nella notte NBA esordio amaro per LeBron James in maglia Lakers, nonostante una gran prestazione da 26 punti e 12 rimbalzi. I lacustri, ospiti dei Blazers al Moda Center, dopo una partita giocata sul filo del rasoio hanno perso efficacia in attacco nel quarto decisivo, permettendo ai padroni di casa di un ottimo Lillard (28 punti) di accumulare vantaggio grazie al tiro da 3. Negli ultimi due minuti, a niente è servito il tentativo del trio James-Kuzma-Hart di ricucire il vantaggio, e i Blazers hanno portato a casa la prima W della stagione.
Partita molto tirata anche a Washington DC, dove i Wizards hanno ospitato dei Miami Heat arcigni: dopo una gara segnata da grande equilibrio e dalla produzione offensiva di Richardson (28 punti) e della coppia Wall-Beal (46 in due), sono gli ultimi dieci secondi del tempo regolamentare a decidere le sorti della sfida. Dopo una tripla sbagliata di Wall sul +1, a Miami restano poco meno di nove secondi per tentare di vincerla: il tiro in fadeaway di Wade non va a segno, ma è vincente il tap-in di Olynyk a 0,02 secondi dalla fine, che condanna Washington ad incassare la prima sconfitta stagionale. Si festeggia invece in Pennsylvania, dove i Sixers della scatenata coppia Embiid-Simmons hanno travolto i Bulls di LaVine. Dopo un primo quarto relativamente equilibrato, gli uomini di coach Brown hanno messo il piede sull’acceleratore nel secondo parziale e conquistato il +7. Grazie ad un parziale di 37-18 nella terza frazione, i padroni di casa si sono poi assicurati un finale di partita senza troppi pensieri, nonostante una Chicago mai doma abbia tentato fino all’ultimo di ricucire lo svantaggio. Da segnalare le grandi prestazioni di Joel Embiid (30 punti, 12 rimbalzi) e Ben Simmons (tripla doppia da 13 punti, 13 rimbalzi e 11 assist) per i Sixers, e Zach LaVine (30 punti) e Bobby Portis (20 punti, 11 rimbalzi) per i Bulls.

Chicago Bulls – Philadelphia 76ers 108-127 

Bulls: Portis 20+11, LaVine 30, Holiday 10, Blakeney 15, Arcidiacono 8, Parker 15, Lopez 2

Sixers: Simmons 13+13+11, Embiid 30+12, Fultz 12, Covington 20, Saric 13+10. Shamet 12, Redick 10, Johnson 13. McConnell 4

Miami Heat – Washington Wizards 113-112 

Heat: Richardson 28, McGruder 20, Dragic 8, Whiteside 9+10, Jones 17, Wade 9, Johnson 9, Aderbayo 4, Olynyk 9

Wizards: Wall 26, Porter Jr. 9+11, Beal 20, Morris 11, Mahinmi 3, Green 17, Rivers 9, Smith 4, Satoransky 4

Los Angeles Lakers – Portland Trail Blazers 119-128

Lakers: James 26+12, Rondo 13, Ingram 16, Cladwell-Pope 5, McGee 13, Kuzma 15, Hart 20, Ball 7. Stephenson 4

Blazers: Lillard 28, McCollum 21, Aminu 5, Nurkic 16, Layman 3, Stauskas 24, Collins 6, Turner 13, Harkless 7, Curry 5

 

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.