Nick Young difende la categoria dopo la figuraccia di Nate Robinson nell’incontro di boxe

Home NBA News

Nella notte, prima dell’attesissimo incontro tra Mike Tyson e Roy James Jr, è andato in scena un antipasto d’eccezione: la sfida tra Nate Robinson e Jake Paul. Nonostante le dichiarazioni dell’ex giocatore NBA, alla fine per Robinson non è andata bene, anzi: è stata una vera e propria figuraccia. KryptoNate è andato al tappetto in appena due round, con un netto KO tecnico.

Dopo l’incontro Nick Young, su Twitter, ha preso in giro il collega scrivendo: “Quella non era la rappresentazione della famiglia NBA”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.