Paul George vede le Olimpiadi: tornerà con Team USA a Rio

Nazionali

L’ultima apparizione di Paul George con la maglia del Team USA risale ormai a due anni fa e finì con le mani davanti agli occhi da parte di tutti gli spettatori: l’ala degli Indiana Pacers allora si ruppe tibia e perone andando a finire contro la base del canestro, un infortunio che impressionò moltissimo e lo costrinse a stare fuori quasi tutta la stagione successiva.

Ora PG, ampiamente recuperato e reduce da un’annata molto positiva con Indiana, è pronto a tornare in Nazionale e ha dato la propria disponibilità a Coach K: l’ala dei Pacers ha accettato l’invito e sarà con Team USA alle Olimpiadi di Rio de Janeiro quest’estate.

Finalmente un po’ di respiro dunque per la formazione a stelle e strisce che, finora, aveva dovuto incassare quasi solo rifiuti: quelli di Stephen Curry, John Wall, Russell Westbrook e James Harden su tutti, oltre a quello, ancora non ufficiale ma poco ci manca, di LeBron James. George sarà sicuramente una delle stelle del prossimo Team USA insieme a Kevin Durant, che giusto qualche giorno fa ha confermato la propria presenza, DeMarcus Cousins e Kyrie Irving, che però deve ancora esprimersi.

  •  
  •  
  •  

3 thoughts on “Paul George vede le Olimpiadi: tornerà con Team USA a Rio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.