Primi problemi a Cantù, Randy Culpepper e Charles Thomas si lamentano di mancati pagamenti

Serie A News

Chi ben comincia è a metà dell’opera: non è questo probabilmente il caso della Pallacanestro Cantù che, in ritiro da poche settimane, è già alle prese con una sorta di ammutinamento da parte di due americani, Randy Culpepper e Charles Thomas, a causa di presunti mancati pagamenti dello stipendio.

Il primo a lamentarsi è stato proprio Culpepper, che ha pubblicato in mattinata un tweet sibillino:

“E’ davvero troppo presto per essere indietro con i pagamenti”, si legge nel cinguettio della guardia (“bread”, letteralmente “pane”, in slang significa anche “soldi”).

A seguirlo a ruota è stato il lungo Thomas, che ha invece affidato i propri pensieri alle Instagram Stories:

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.