Trento, George King: “L’arrivo di Alessandro Gentile ha stravolto la squadra”

Home Serie A News

George King ha lasciato un ricordo tutt’altro che indelebile a Trento, dove è durato pochi mesi prima di fare le valigie e dirigersi in Polonia.

Nel corso di un’intervista rilasciata a Il Trentino, l’americano ha commentato la sua avventura in Italia, spiegando che il suo rendimento è stato fortemente condizionato dall’arrivo di Alessandro Gentile: “Ho sofferto l’impatto con un gioco diverso da quello cui ero abituato ma avevo comunque disputato una buona pre-season, poi con l’arrivo di Gentile è cambiato tutto. Lui ha trovato tanto spazio fin da subito e poi sempre di più, le dinamiche della squadra sono state stravolte e il mio rendimento è calato, ho capito che la situazione avrebbe influito sul prosieguo della mia carriera e ho deciso di trovare un’altra sistemazione”.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.