Ufficiale: niente Brindisi, Pierre Jackson va all’ASVEL

Home

Pierre-Jackson

Sembrava fatta tra l’Enel Brindisi e Pierre Jackson, playmaker scelto alla 42 all’ultimo Draft NBA dai Philadelphia 76ers e poi girato ai New Orleans Pelicans nella trade che ha portato Nerlens Noel nella città dell’amore fraterno.

Jackson, 21 anni, nell’ultima stagione ha giocato a Baylor e mantenuto 19.8 punti e 7.1 assist di media. Come dicevamo, sembrava tutto pronto per l’ufficialità con Brindisi, sarebbe stato di sicuro un buon colpo per la squadra pugliese, ma all’ultimo è intervenuto il club francese dell’ASVEL Villeurbanne.

La compagine francese è un club molto più blasonato di Brindisi, 17 volte Campione di Francia e molto spesso, come quest’anno, partecipante alle Coppe Europee. Come confermato dal GM di Brindisi alla Gazzetta dello Sport, poco prima di siglare l’accordo con il club italiano, Jackson ha cambiato idea, optando per un contratto più oneroso e vantaggioso con l’ASVEL, di cui Tony Parker detiene il 20% delle azioni.

[banner align=”aligncenter”]

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.