Verso Eurobasket: vincono Francia, Slovenia e Serbia

Home

diaw-EDF

Manca ancora più di un mese dalla prima palla a due di Eurobasket 2013, gli Europei di pallacanestro che andranno in scena in Slovenia tra il 4 e il 22 Settembre. La Nazionale azzurra, priva di Gallinari e Hackett, aspetta di fare il suo esordio nella Trentino Basket Cup, dove incontrerà Georgia, Polonia e Israele, Mercoledì prossimo. Nel frattempo però tre partecipanti al torneo continentale sono scese in campo ieri sera: Francia, Serbia e Slovenia.

I Bleus hanno avuto la meglio sulla Finlandia per 101-93. In campo c’erano molti NBA, ma il migliore è stato Boris Diaw, che ha guidato i suoi con 14 punti e 6/7 al tiro insieme a 7 rimbalzi e 7 assist, buon contributo anche dal capitano Tony Parker che ha chiuso con 10 punti e 3 assist e Nicolas Batum, per lui 14 punti, 5 rimbalzi e 6 assist.

Risultato diverso ma la sostanza non cambia per i serbi, che hanno battuto 78-63 la Turchia, nonostante Hedo Turkoglu abbia segnato 11 punti. La Serbia è stata guidata da un grande Nenad Krstic, autore di 23 punti. La partita è parte di un torneo che vede impegnate anche Slovenia e Lettonia, che si sono sfidate sempre ieri sera. A vincere sono stati gli sloveni, guidati dal playmaker dei Phoenix Suns, Goran Dragic, capace di mettere a segno 11 punti, e da Bostjan Nachbar, autore di 14 punti.

[banner align=”aligncenter”]

 

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.