Verso Olimpia-Virtus Bologna, Djordjevic: “Cerchiamo di rialzarci, uniti e con orgoglio virtussino”

Home Serie A News

La Virtus Segafredo Bologna dopo la cocente sconfitta in EuroCup contro Kazan torna a giocare in campionato e lo fa nel Derby d’Italia contro l’Olimpia Milano. I bianconeri dovranno fare a meno di Amedeo Tessitori, risultato positivo al Covid e assente anche nella semifinale di EuroCup e Stefan Markovic, non ancora recuperato dopo il problema alla caviglia subito nel derby contro la Fortitudo.

Ha parlato così alla vigilia coach Sasha Djordjevic: “Torniamo a giocare in campionato, dopo la delusione, cercando di rialzarsi uniti come abbiamo sempre fatto, con la forza del gruppo e cercando di trovare in una bella sfida una risposta di orgoglio. Giocare su due fronti non è facile, né per noi né per Milano, che è reduce infatti da una striscia negativa in campionato. Siamo consapevoli dello sforzo fisico, in questo momento abbiamo qualche acciacco oltre che a qualche assenza, però cercheremo di mettere in campo tutta la fisicità necessaria per affrontare questa partita, perché Milano in quell’aspetto è superiore a tutti in Campionato. Siamo consapevoli che il -5, alla fine di queste ultime tre partite, potrebbe essere un fattore cruciale per il miglior piazzamento in vista dei playoff. Massima concentrazione, massima preparazione e orgoglio virtussino.”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.