Zach LaVine mette nuovamente il proprio nome di fianco a quello di Michael Jordan grazie a un inizio di stagione storico

Home NBA News

Zach LaVine sta rapidamente salendo nella lista dei più grandi Chicago Bulls di sempre. La guardia All-Star ha fatto un altro passo nella giusta direzione mentre ha eguagliato un traguardo di due decenni fa che era detenuto nientemeno che dallo stesso GOAT, Michael Jordan. LaVine ha avuto un’altra esplosione offensiva nella vittoria per 123 a 120 contro gli Oklahoma City Thunder e ha portato a un altro risultato storico del 26enne:

Zach LaVine ha registrato 19 partite da 30 punti nelle prime 38 gare dei Bulls in questa stagione. L’ultimo giocatore a registrare il maggior numero di partite da 30 punti nelle prime 38 sfide dei Bulls fu Michael Jordan, che riuscì a metterne in piedi 20 (stagione 1996-1997).

Essere menzionato insieme al grande Michael Jordan è un grande onore per qualsiasi giocatore. A quanto pare, LaVine vuole trasformare ciò in un’abitudine.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.