I Rockets non hanno voluto firmare Gentile per la D-League già da questa stagione

Pubblicato il  

Giungono nuovi dettagli sul caso di Alessandro Gentile.

Gli Houston Rockets infatti si sarebbero rifiutati di firmare Alessandro Gentile per la D-League. A riportarlo è David Pick sul suo profilo twitter. Di conseguenza Milano, che non voleva cedere i suoi diritti sul giocatore, lo ha girato in prestito alla squadra greca dove il padre aveva giocato dal 1998 al 2001.

Qui riportato il tweet del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.