Presentata la Juvecaserta tra l’entusiasmo dei tifosi.

Home Serie A News

Juvecaserta Presentazione Si è svolta ieri sera sul palco di Piazza Campania nel Centro Commerciale di Marcianise la presentazione della Pasta Reggia Caserta 2016/17. Mancava ovviamente Aleksander Czyz, assente perché impegnato con la Polonia per le qualificazioni ai prossimi Europei del 2017. Ovazione per tutti i giocatori, in particolare per Sosa, Gaddefors e Giuri. Il presidente Iavazzi vuole una Juve grintosa e chiama a raccolta i tifosi al Palamaggiò in vista di “Un campionato che vedrà la Juve andare in campo per combattere 30 battaglie“. Marco Giuri, nominato capitano della Juve 2016/17, promette attaccamento forte alla maglia. In chiusura quindi, piacevole assalto dei tifosi a caccia di autografi e selfie con i protagonisti della prossima stagione bianconera, in particolare Sosa e Gaddefors molto gettonati dal pubblico bianconero.

Lo svedese afferma: “Sono felice di essere rimasto qui ancora un altro anno alla Juvecaserta. Il mio ginocchio è a posto, ma non sono ancora al 100% ma quasi. La difesa è il mio forte, il gruppo si sta integrando bene, il mio obiettivo personale è raggiungere i playoff, ma bisogna arrivarci insieme.”

Daniele Cinciarini:Atmosfera caldissima e bellissima, non può che farci piacere tutto questo. Sembra ieri che avevamo giocato l’ultima in casa contro Trento. Stiamo lavorando sodo perchè vogliamo partire con il piede giusto contro Reggio Emilia. Sono contento della nomina di Giuri come capitano, lui è più uomo squadra di me. Insieme a Viktor cercheremo di integrare i nuovi per fargli capire l’importanza di questa maglia

Il coach della Juve Dell’Agnello: Sono contento di essere qui, vuol dire che la Juvecaserta c’è ancora, perchè sappiamo tutti l’estate travagliata che abbiamo passato, non a caso siamo partiti in ritardo con la costruzione del roster. Stiamo facendo una preparazione un pò singolare, con i ragazzi che arrivano un pò a scaglioni tra viaggi e impegni di nazionale (Czyz, ndr). Putney ha delle potenzialità ma dobbiamo scoprirlo ancora un pò tutti. Stiamo valutando l’innesto di un altro giocatore, tuttavia preferisco parlare di chi ho adesso. L’obiettivo realistico è la salvezza, anche se dobbiamo ancora capire come si evolverà il campionato e le nostre potenzialità. C’è un detto che dice ‘L’importante è partecipare’. A me personalmente non piace molto. Io voglio vincere.” Il maggiore indiziato ad andare via (in prestito) potrebbe essere Tyler Bergantino, visto anche il recupero di Metreveli. Non a caso durante la presentazione non è stato citato il numero di maglia dell’italo-americano, che comunque gode di un triennale con la Juve.

A seguire i numeri di maglia della Juvecaserta 2016/17:

Edgar Sosa 4, Daniele Cinciarini 10, Raphiael Putney 12, Viktor Gaddefors 15, Marco Giuri 21, Josh Bostic 22, Dario Cefarelli 24, Nika Metreveli 28, Olek Czyz 32, Mitchell Watt 50

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.