Belinelli sicuro: “A San Antonio per vincere il titolo, un onore fare parte di questa franchigia”

Home
Marco Belinelli assieme ai suoi tifosi, in occasione della tappa napoletana dell'NBA 3X Tour
Marco Belinelli assieme ai suoi tifosi, in occasione della tappa napoletana dell’NBA 3X Tour

La guardia italiana Marco Belinelli, presente a Napoli per la tappa dell’NBA 3X Tour, ha rilasciato un’intervista toccando diverse tematiche.

Sui San Antonio Spurs: “Devo ringraziare tutta l’organizzazione dei San Antonio Spurs per avermi concesso questa occasione. Il nostro obiettivo è quello di vincere il titolo, è un onore fare parte di questa franchigia.”

Su Manu Ginobili: “Abbiamo un legame speciale io e Manu, sembrava ieri quando io appena 16enne giocavo con lui nella Virtus (Bologna ndr), ritrovarlo dopo più di 10 anni è una strana sensazione, ma credo proprio che mi troverò bene in campo con lui.”

Su Gigi Datome, appena sbarcato ai Detroit Pistons: “Gigi è un ragazzo giovane ed intelligente, credo abbia fatto bene a scegliere di giocare in NBA, è un treno che passa una volta nella vita e non bisogna perderlo.”

Infine una leggere frecciatina ai Chicago Bulls, sua ex squadra: “Onestamente credevo di ritornare a Chicago anche nella prossima stagione, credo di aver ripagato la fiducia del coach e degli assistenti, ad un certo punto però non mi è più arrivata nessuna notizia su un’eventuale riconferma.”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.