Brad Stevens sta dalla parte di Adam Silver nel sostenere la libertà di parola

Home NBA News

L’NBA è attualmente coinvolta in una difficile situazione diplomatica con la Cina. 
La Lega ha sostenuto che stanno combattendo per la libertà di espressione e un paio di voci nell’associazione ha espresso il proprio apprezzamento per la posizione della Lega.
Brad Stevens, allenatore del Boston Celtics, è stato interrogato in merito ai suoi pensieri sull’attuale debacle in cui la lega si è trovata, e non ha avuto altro che apprezzamento per la posizione della lega a costo di perdere il loro più grande mercato.

“Apprezzo la lega e il sostegno della lega al diritto delle persone di esprimersi, e apprezzo la leadership che Adam Silver offre in ogni momento”, ha affermato Stevens.

Fonte: Masslive

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.