hervey virtus bologna

Brivido dell’ultimo secondo, ma la Virtus Bologna batte Venezia e va in finale di Supercoppa

Home Serie A Recap

Reyer Venezia – Virtus Bologna 71-72

(11-20, 20-14, 16-16, 24-22)

Sarà ancora Virtus Bologna contro Olimpia Milano. Questa la finale di Supercoppa di domani sera, alla luce del successo bianconero contro Venezia nonostante le assenze di Mannion e Udoh. Dopo una super partenza, la Virtus si fa raggiungere nel secondo quarto e nel finale rischia tantissimo.

Scariolo sceglie Jaiteh come sostituto di Udoh, i primi punti sono di Hervey mentre la Virtus vola sul 2-10. Venezia è incapace di trovare punti e c’è gloria anche per Alexander per il massimo vantaggio bianconero sul +9. Il primo quarto si chiude 11-20, nel secondo la Reyer ingrana: Echodas, Sanders e Daye firmano il -3. Venezia rompe le resistenze dei padroni di casa e con due triple consecutive di Tonut passa a condurre 31-30. Dura poco, perché Belinelli, con 3 tiri liberi, e Weems chiudono il primo tempo sul 31-34.

Bologna apre il secondo tempo con un parziale di 10-0, comprese due triple di Teodosic. Piano piano i lagunari recuperano terreno e da -13 tornano a -4. Tessitori segna da tre, ma gli ultimi 4 punti sono di Venezia con Echodas e De Nicolao. Al 30′ la Virtus conduce 47-50. Daye, Sanders e Tonut tengono a contatto la Reyer all’inizio del quarto quarto, Mitchell Watt con una schiacciata la riporta avanti 55-54. Una tripla di Tonut vale il +4 veneziano, massimo vantaggio per i ragazzi di De Raffaele, Hervey e Weems pareggiano subito, il lungo bianconero segna da tre e la Virtus è nuovamente a +3, 62-65. Watt accorcia, ma Teodosic rincara la dose con un’altra tripla, mentre Hervey e Weems mantengono i bianconeri a +4 ai tiri liberi. Con 9” da giocare, De Nicolao da tre firma il -1. Sulla rimessa la Virtus Bologna perde palla e Venezia ha l’occasione addirittura di vincerla. La tripla di Stone è però fuori misura e in finale ci va la Virtus.

Venezia: Vitali 3, Brooks 2, De Nicolao 5, Watt 13, Mazzola, Cerella NE, Sanders 15, Echodas 6, Tonut 16, Phillip 2, Stone, Daye 9.

Virtus Bologna: Abass 4, Payola 4, Jaiteh 9, Teodosic 14, Weems 7, Harvey 17, Barbieri NE, Tessitori 5, Ruzzier 2, Alexander 2, Belinelli 6, Alibegovic 2.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.