Buon esordio per la Virtus Bologna in Eurocup, Lietkabelis battuto a domicilio

Coppe Europee Eurocup

Liektabelis Panevesys – Virtus Segafredo Bologna: 61-76

Inizia con una vittoria il cammino europeo della Virtus, che torna a casa dalla Lituania con i 2 punti in classifica. Il match tra le mura del Lietkabelis finisce 61-76, con i bianconeri capaci di girare il match dopo l’intervallo lungo. Nei primi due quarti, infatti, l’equilibrio ha regnato sovrano. Poi i ragazzi di Djordjevic hanno aumentato l’intensità difensiva, costringendo i padroni di casa ad appena 3 punti in tutto l’intero terzo periodo. Così, seppur orfana di Teodosic, la Segafredo ha potuto prendere il largo e condurre in porto la vittoria senza sussulti finali.

Sugli scudi Abass, alla migliore prestazione in maglia Virtus, Ricci e Markovic, per una prestazione come sempre corale e premiante per il collettivo. Al Liektabelis non basta la solita grande vena di Vinales, infilando un passo falso all’esordio nella competizione.

Liektabelis Panevesys: Vinales 20, Normantas 10, Maric 8, Lipkevicius 2, Maldunas 5, Venkus 8, Barnies 3, Masiulis 4, Gintvanis 1. All. Canak

Virtus Segafredo Bologna: Tessitori 9, Abass 19, Alibegovic 11, Pajola 0, Markovic 1, Ricci 12, Adams 8, Hunter 5, Gamble 0, Nikolic 0, Weems 11. All. Djordjevic

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.