Buon esordio per la Virtus Bologna in Eurocup, Lietkabelis battuto a domicilio

Coppe Europee Eurocup

Liektabelis Panevesys – Virtus Segafredo Bologna: 61-76

Inizia con una vittoria il cammino europeo della Virtus, che torna a casa dalla Lituania con i 2 punti in classifica. Il match tra le mura del Lietkabelis finisce 61-76, con i bianconeri capaci di girare il match dopo l’intervallo lungo. Nei primi due quarti, infatti, l’equilibrio ha regnato sovrano. Poi i ragazzi di Djordjevic hanno aumentato l’intensità difensiva, costringendo i padroni di casa ad appena 3 punti in tutto l’intero terzo periodo. Così, seppur orfana di Teodosic, la Segafredo ha potuto prendere il largo e condurre in porto la vittoria senza sussulti finali.

Sugli scudi Abass, alla migliore prestazione in maglia Virtus, Ricci e Markovic, per una prestazione come sempre corale e premiante per il collettivo. Al Liektabelis non basta la solita grande vena di Vinales, infilando un passo falso all’esordio nella competizione.

Liektabelis Panevesys: Vinales 20, Normantas 10, Maric 8, Lipkevicius 2, Maldunas 5, Venkus 8, Barnies 3, Masiulis 4, Gintvanis 1. All. Canak

Virtus Segafredo Bologna: Tessitori 9, Abass 19, Alibegovic 11, Pajola 0, Markovic 1, Ricci 12, Adams 8, Hunter 5, Gamble 0, Nikolic 0, Weems 11. All. Djordjevic

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.