Cedi Osman:”Finora stagione positiva. In America andrò quando sarò pronto”

Estero Eurolega Home
Cedi Osman, ovvero la sorpresa di questa giornata: 18 punti ed una prestazione con i fiocchi
Cedi Osman, ovvero la sorpresa di questa giornata: 18 punti ed una prestazione con i fiocchi

In un’intervista rilasciata a ajansbasketbol.com, il giovane playmaker Cedi Osman, in forza all’Efes Pilsen ha rilasciato alcune dichiarazioni sulla stagione in corso, sul suo futuro e sugli Europei con la Nazionale turca.

Finora è stata una stagione molto positiva. Abbiamo raggiunto finora due dei tre obiettivi stagionali, vincendo la Coppa di Turchia e arrivando ai playoff di Eurolega. In campionato per ora abbiamo fatto molto bene riuscendo a vincere tre derby. Purtroppo contro il Besiktas ho subito un infortunio alla gamba, ma ora sto bene e proverò a rientrare per i playoff. Una menzione d’onora va fatta indubbiamente a coach Ivkovic, è un allenatore a cui piace parlare con i giovani e con tutta la squadra, non ce ne sono tanti come lui.

osmanHo intenzione di rimanere a Istanbul per altri due anni. Per me l’NBA rappresenta un sogno e andrò negli States quando sarò pronto; non sarà un problema se non sarò chiamato al primo giro del prossimo draft.
Tra i giovani europei molto interessanti vedo indubbiamente Mario Hezonja (classe 1995 come Osman, in forza al Barça ndr). In generale in Europa ammiro molto Spanoulis e Rodriguez, loro rappresentano davvero il massimo.

Con la nazionale turca agli Europei possiamo fare davvero bene. Abbiamo ottimi giocatori come Ersan Ilyasova, Enes Kanter, Omer Asik e Furkan Aldemir e anche se non sarà facile, proveremo a fare del nostro meglio.

 

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.