Coppa Intercontinentale: il Flamengo è campione del mondo

Home

NicolasRio De Janeiro (Brasile)
Flamengo-Maccabi Tel Aviv (90-77, totale 156-146)

(27-25; 19-11: 18-25; 26-16)
(27-25; 46-36; 64-59; 90-77)

Dopo essere stato sconfitto in gara-1 per 66-69, il Flamengo vince gara-2 per 90-77 e vola così sul tetto del mondo.
Il primo quarto è dominato dall’equilibrio e il Flamengo lo chiude con 2 punti di vantaggi (27-25).
Il secondo periodo sembra essere quello della svolta. I brasiliani infatti trascinati da Do Nacimiento, riescono a finire il primo tempo con 10 lunghezze, vantaggio che permetterebbe ai padroni di casa di portare a casa la Coppa (46-36).
Il Maccabi reagisce trascinato da Pargo (28 punti totali per lui alla fine del match) e si riporta subito a contatto con i rossoneri (56-55), senza mai però trovare la via del vantaggio.
Il quarto scivola via senza nessuna emozione e termina 64-59.
L’ultimo decisivo periodo è ancora tutto di marca brasiliana, e Laprovittola  e Meyinsse sono i vero mattatori del match. Il Flamengo vince così per 90-77 e porta a casa l’ambito trofeo.
Si tratta della quinta vittoria per una squadra sudamericana in questa competizione su 27 edizioni.

I tabellini:
Flamengo: Herrmann 8, Machado 5, Laprovittola 24, Vieira M. 9, , Meyinsse 22, Lorio 0, Benite 8, Vieira C. NE, Do Nacimiento 9, Ghaia 0, Felicio 1, Caracter 4

Maccabi Tel Aviv: Pargo 28, Randle 6, Pnini 10, Landesberg 7, Maric 4, Haynes 15, Smith 2, Linhart 0, Tyus 4, Cohen 1, Ohayon 0, Altit NE

Di seguito il Tweet del profilo ufficiale del Flamengo con la festa dei tifosi alla fine del match:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.