Damian Lillard prende in giro Paul George per le affermazioni sul suo futuro

Home NBA News

Un paio di giorni fa, Paul George aveva dichiarato non solo di trovarsi bene ai Los Angeles Clippers, ma addirittura di volersi ritirare con questa maglia, nella sua città natale. Visto il primo anno di PG ai Clippers, in molti hanno storto il naso, alla luce anche di dichiarazioni simili in passato su Indiana ed Oklahoma City, due franchigie che alla fine il giocatore non ha esitato a lasciare.

Tra chi ha preso in giro George per le sue parole c’è stato anche Damian Lillard che, sotto una foto su Instagram che riportava le parole del collega, ha commentato “Al Capone”. La point guard dei Blazers ha dato un nickname a George giocando con la parola “cap”, che in slang significa “mentire”: Lillard non crede quindi alle parole di PG, con il quale si è anche più volte scontrato in passato sui social, l’ultima durante gli scorsi Playoff.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.