Dinamo – AEK Larnaca: Le parole di Esposito e Thomas

Coppe Europee Europe Cup

Il coach della Dinamo Banco di Sardegna Vincenzo Esposito commenta così la gara:”Sapevamo che sarebbe stata una partita non facile e da non sottovalutare, l’Aek aveva la possibilità di arrivare terza nel girone e di rientrare nel giro dei ripescaggi. Quando abbiamo tenuto la giusta attenzione siamo stati avanti bene sulla gara, oggi avevamo tre giocatori in meno e per questo sono contento di come abbiamo reagito nelle difficoltà, sono felice per le prestazioni di chi di solito gioca meno minuti e di chi ha giocato fuori posizione, tutti sanno che in un momento come questo con le rotazioni più corte devono sacrificarsi maggiormente per la squadra. A Torino saremo questi, senza Smith, Pierre e McGee. Per il recupero degli inforunati vedremo giorno dopo giorno e in particolare il punto della situazione lo potremo fare dopo Torino. Comunque saremo messi, l’importante mantenere la mentalità e stare uniti”.
L’ala della Dinamo Rashawn Thomas: “E’ stata una partita molto dura, quaranta minuti di battaglia vera, noi siamo stati bravi a rimanere uniti nonostante gli errori”.

Fonte: Ufficio Stampa Dinamo Sassari

  • 3
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.