È arrivata la sanzione della NBA a Meyers Leonard per il suo insulto anti-semita

Home NBA News

Dopo averlo messo fuori squadra, i Miami Heat e la NBA hanno deciso quale sarà la punizione che verrà inflitta a Meyers Leonard per l’espressione anti-semita utilizzata dal giocatore durante una sua live su Twitch. In primis, Leonard dovrà pagare una multa di 50.000 dollari. In secondo luogo sarà sospeso da tutte le attività della squadra per una settimana, anche se questo provvedimento lascia il tempo che trova visto che il giocatore non scenderà più in campo in questa stagione per via di un infortunio alla spalla.

Infine, forse la cosa più importante, Leonard sarà inserito in un programma riguardante le diversità culturali, seguirà probabilmente un corso così che possa capire meglio il proprio errore.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.