È morto a 80 anni “Dado” Lombardi, simbolo del basket di Bologna ed ex allenatore

Home Serie A News

Si è spento nelle scorse ore, all’età di 80 anni, uno dei simboli del basket italiano degli anni ’60: Gianfranco “Dado” Lombardi.

Lombardi da giocatore è stato una bandiera della Virtus Bologna, dal 1958 al 1970, prima del passaggio alla Fortitudo e della chiusura della carriera a Rieti. Entrato nella Hall of Fame del basket italiano nel 2006, ha giocato 1.013 partite con la maglia della Nazionale vincendo la medaglia d’oro ai Giochi del Mediterraneo del 1963. Dopo il ritiro, Lombardi è diventato coach ed ha allenato in alcune delle piazze più importanti d’Italia: tra le altre Trieste, con la quale ha conquistato due volte la promozione in Serie A, Treviso, Reggio Emilia, Siena, Cantù e Varese. L’ultima esperienza in panchina risaliva al 2001, quando iniziò l’anno alla guida di Napoli.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.