Eurobasket 2013, secondo turno,Girone E: Francia KO

Home

ltu

LITUANIA-FRANCIA 76-62

Lituania prende il controllo delle operazioni e tiene a bada una Francia spenta, al di sotto delle aspettative, per tutti  i 40 minuti. Gelabale parte con un tiro da 3, risponde Lavrinovic che porta i suoi a 5-6. Dopo alcuni errori al tiro, si sblocca Kuzminskas che, assieme a Kalnietis e Valanciunas, firmano il primo allungo dei lituani e il primo quarto si conclude 16-10 a favore dei nordici. Nel secondo quarto Kuzminskas e Kalnietis sono immarcabili e piazzano il break che porta i transalpini sotto di 11 (25-14). Parker e Gelabale riaccendono la Francia, fin qua spenta e toccano il -2. Con i liberi la Lituania chiude il secondo periodo avanti 32-27. DI ritorno dalla pausa lunga, Kleiza piazza il +7 con una bomba dall’angolo e da quel momento la partita va a senso unico. Botta e risposta tra i vari giocatori, ma il gap non cambia e nell’ultimo quarto i nordici respingono i timidi tentativi di rimonta dei Blues e Valanciunas chiude la partita sul 69-55. Gli ultimi minuti sono garbage time, spazio alle riserve. La Lituania stende con merito la Francia e si candida per l’accesso alla fase finale dell’Europeo.

Lituania: Montiejunas 1, Kalnietis 8, Kuzminskas 10, D. Lavrinovic 4, Maciulis 3, Delininkaitis 0, Seibutis 15, Kleiza 11, K. Lavrinovic 0, Pocius 7, Valanciunas 13, Javtokas 4. Allenatore: Kazlauskas
Francia: Lauvergne 3, Batum 8, Diot 0, Petro 4, Kahudi 0, Parker 11, Heurtel 0, Pietrus 0, De Colo 12, Diaw 7, Ajinca 10, Gelabale 7. Allenatore: Collet

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.