EuroBasket Women 2015, Ritiro Azzurre: test amaro in terra straniera, Italia sconfitta

Femminile Recap Home Nazionali

Romania – Italia: 60 – 47

(13-14; 30-25; 46-36)

Comincia con una sconfitta il torneo della Nazionale Italiana femminile, che la vede impegnata in Romania e insieme al Senegal (palla a due ore 19 italiane).

R. Ricchini, coach della nazionale femminile e della Dike Napoli
R. Ricchini, coach della nazionale femminile e della Dike Napoli

Coach Ricchini ha schierato in formazioni solo tredici delle convocate, lasciando a riposo Giorgia Sottana, mentre sono rimaste a Roma Fassina, Ress e capitan Masciadri.

Per l’Italia buona prestazione di Marcella Filippi (11 pti), top-scorer della formazione nostrana; tra le fila delle padroni di casa si sottolineano i 12 punti di Irimia e Parau.

M. Filippi, migliore tra le fila azzurre
M. Filippi, migliore tra le fila azzurre

Le azzurre sono andate subito sopra 5-0 con Gorini e Gatti. La Romania recupera, ma si ritrova sotto 13-19, prima di approfittare di un tecnico a Pastore e concretizzando punti dalla lunetta. Durante i quarti centrali le ragazze di Nini hanno attaccato con più continuità, surclassando la rappresentativa italiana con un mega break di 4-21 (39-27). Filippi e compagne però hanno bilanciato la sofferenza a rimbalzo continuando a macinare gioco, trovando anche il -5 (46-41). La coppia Parau-Irimia non si è fatta trovare impreparata, firmando il break decisivo che ha di fatto chiuso il match (60-47 al 40’).

Il tabellone di SKY per l'Europeo Donne 2015
Il tabellone di SKY per l’Europeo Donne 2015

Questo triangolare sarà solo il primo di una serie di test, prima dell’effettivo inizio degli europei (11-28 Giugno, diretta SKY): ritornate in patria, le nostre ragazze affronteranno l’Australia, prima di partire per la Francia, dove si scontreranno con le rappresentative di Polonia e Canada.

 

Romania: Craciun, Sipus 7 (0/1, 1/2), Olah (0/2), Pavel 9 (3/9), Irimia 12 (2/3), Stoiedin 6 (2/4), Cutas 3 (1/2 da 3), Stoenescu (0/3), Ursu 6 (3/5, 0/1), Pascalau 5 (1/5, 0/1), Parau 12 (2/5, 1/1), Cursaru. Coach: Nini.

Italia: Consolini (0/3, 0/1), Gorini 6 (3/4), Pastore 3 (0/3, 0/3), Gatti 5 (1/2, 1/3), Zanoni 2 (0/1, 0/3), Filippi 11 (1/3, 3/5), Crippa (0/3), Laterza 4 (1/2), Dotto 4 (2/7, 0/1), Penna 2 (1/2, 0/1), Formica 6 (3/4), Bestagno 4 (2/4, 0/1). Coach: Ricchini.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.