EUROLEAGUE WOMEN SCHIO: Masciadri e Macchi conquistano Lille

A1 Femminile Coppe Europee Femminile Recap Home

ESBVA LM – Beretta Famila Schio 70-73

(10-16, 7-12, 17-8, 20-18, 16-9)


Che questa Schio avesse fatto un passo in avanti rispetto alla scorsa stagione europea lo si percepiva, ma ieri sera è arrivata la conferma.

La trasferta a Lille vede trionfare le “orange”, anche se con un “last-shot”, concludendo in bellezza il girone d’andata.

La Famila ha condotto per gran parte del match, fino al recupero da parte delle padroni di casa; freddezza e non smettere mai di crederci hanno permesso alla formazione nostrana di conquistare la terra francese.

 

R. Masciadri, capitano di Schio
R. Masciadri, capitano di Schio

Tanto agonismo fin dalla palla a due, che però comporta molti errori al tiro da ambo le parti. Il break targato Famila arriva nel finale di un primo tempo sempre in equilibrio, quando la vecchia guardia Masciadri-Macchi, con un break di 0-6, allungano sul +11.

Qui, però, la formazione arancione non riesce a trovare la via del canestro, ma fortunatamente l’ESBVA non ne approfitta per concretizzare il sorpasso, fermandosi a -2. Anderson ci prova, Amant glielo impedisce e si va in overtime sul 54 pari.

Le transalpine tentano l’allungo (62-58), ma Macchi risponde dalla lunga distanza, che danno il via ai canestri di Sottana e Yacoubou. A meno di un minuto dal termine, le padroni di casa che tentano il tutto per tutto, ma il gioco del fallo sistematico premia la formazione italiana che, con Masciadri fa calare il sipario dalla lunetta.

 

ESBVA-LM: Mahoney 6, Bremont 7, El Garti, Gomis-Halilovic 15, Podrug 2, Robert 4, Kamba 2, Sacko 8, Gaye 9, Kaltsidou, Amant 17, Aubert,

Beretta Famila Schio: Yacoubou 11, Gatti, Sottana 10, Battisodo, Anderson 11, Masciadri 8, Lisec 2, Walker 9, Zandalasini, Macchi 18, Bestagno 4

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.