Fred VanVleet ha giocato una partita irreale contro Orlando

Home NBA News

Partita stellare di Fred VanVleet contro gli Orlando Magic: mentre i suoi Toronto Raptors si imponevano 108-123, la point guard segnava 54 punti in 37’, record di franchigia oltre che personale.

Il precedente record di punti per i Raptors apparteneva a DeMar DeRozan, che nel 2018 ne segnò 52 contro i Bucks.

Ma i 54 punti segnati da VanVleet sono anche un record NBA per quanto riguarda i giocatori undrafted: superati i 52 messi a segno da Moses Malone nel lontano 1982.

Tirando poi la bellezza di 11/14 da tre punti (partendo tra l’altro 11/12), VanVleet è diventato anche il primo giocatore della storia NBA a chiudere una partita con almeno 50 punti, almeno 10 triple e almeno il 70% dal campo (74% nel suo caso, 17/23) e da 3.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.