Gli Houston Rockets a 20 sconfitte consecutive: stabilito un record negativo

Home NBA News

Qualche giorno fa, con la 17° sconfitta consecutiva, gli Houston Rockets avevano stabilito il nuovo record negativo di franchigia per KO di fila, superando i 17 degli allora San Diego Rockets nella stagione 1967-68. Nulla è cambiato da allora, anzi: i Rockets stasera hanno perso la 20° partita consecutiva, contro gli Oklahoma City Thunder, e ora hanno solo 1.5 gare di vantaggio su Minnesota, che ha il peggior record NBA.

Come sottolineato da ESPN, inoltre, Houston partiva da un record di 11-10 prima di questa caduta in picchiata: i Rockets hanno ora la striscia di sconfitte più lunga della storia NBA tra le formazioni che partivano da un record positivo all’inizio della suddetta striscia. Il record NBA in assoluto per sconfitte di fila appartiene ai Philadelphia 76ers, che tra la fine della stagione 2014-15 e l’inizio della 2015-16 avevano perso 28 partite consecutive (nel 2013-14 sempre i Sixers persero 26 gare consecutive, al secondo posto insieme ai Cleveland Cavaliers 2010-11 in questa classifica).

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.