I Boston Celtics non scenderanno in campo nemmeno domani contro i Chicago Bulls

Home NBA News

Dopo il rinvio della gara di ieri notte contro Miami, i Boston Celtics non scenderanno in campo nemmeno domani contro i Chicago Bulls a causa dell’assenza di un numero elevato di giocatori che non gli consentirebbero di schierarne il minimo di 8. La NBA ha annunciato questa decisione poco fa, insieme all’altro rinvio di oggi, quello della partita tra Dallas e New Orleans.

Salgono così a 4 le partite stagionali fin qui rinviate per Covid-19 o relativi protocolli di sicurezza.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.