I Kings e Buddy Hield trovano l’accordo per il rinnovo in extremis: decisivi i bonus

Home NBA News

Proprio quando sembrava essere tramontata ogni possibilità, ecco la notizia che ormai in pochi si aspettavano: Buddy Hield e i Sacramento Kings, dopo le polemiche dei giorni scorsi, hanno trovato nell’ultimo giorno utile prima della deadline l’accordo per il rinnovo contrattuale.

Come riportato da Adrian Wojnarowski, le parti si sono accordate per un quadriennale da 94 milioni di dollari di base (di cui 86 garantiti), ma con ben 12 milioni di bonus. Questi ultimi sono relativi, tra le altre cose, anche alla presenza di Hield in Top 10 NBA per percentuale di tiro da tre punti, al numero di convocazioni all’All Star Game e alle Finals raggiunte, e potranno portare il giocatore a guadagnare una cifra pari a 106 milioni di dollari alla fine dei quattro anni.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.