phoenix suns

I Phoenix Suns venduti per 4 miliardi: ecco chi è il compratore

Home NBA News

Dopo qualche mese, i Phoenix Suns e le Phoenix Mercury sono stati venduti. Non è ancora ufficiale, ma Robert Sarver, l’attuale proprietario, ha trovato un accordo con il miliardario Mat Ishbia. Prezzo di vendita: circa 4 miliardi di dollari. La cifra enorme non sorprende, visto che i Suns negli ultimi anni sono diventati una delle migliori realtà della NBA.

Se tutto dovesse andare in porto, si tratterebbe della vendita più onerosa mai vista per una franchigia NBA.

Ma chi è Mat Ishbia? Si tratta di un miliardario di appena 42 anni, con un legame piuttosto stretto con il basket. Nel 2000, quando era membro della squadra di basket di Michigan State, vinse infatti il torneo NCAA, sebbene con cifre molto basse (0.5 punti di media in stagione), mentre nel 1999 e nel 2001 partecipò alle Final Four con gli Spartans, senza però vincere. Ovviamente lo sport non poteva essere la sua carriera, così una volta laureato entrò in United Wholesale Mortgage, azienda della quale è diventato CEO nel 2013. 

L’azienda, valutata circa 16 miliardi di dollari quando è stata quotata in borsa l’anno scorso, lavora nel settore immobiliare, in particolare sulle ipoteche degli immobili. Il patrimonio di Ishbia calcolato da Forbes sarebbe pari a 5.1 miliardi di dollari. Ovviamente il businessman non ha completato l’acquisto di Phoenix Suns e Mercury contando solo sulle proprie risorse economiche, ma si è fatto aiutare da diversi investitori tra i quali il fratello Justin. Anche lui è un azionista della UWM ed ha un patrimonio di 2.2 miliardi di dollari, secondo Forbes.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.