I Sacramento Kings assumono Chris Mullin per il proprio front office

Home

MullinChris Mullin, leggenda dei Golden State Warriors degli anni ’90, 5 volte All Star e Hall of Famer dal 2011, torna a far parte in un certo senso della NBA: i Sacramento Kings lo hanno infatti assunto come dirigente.

“Non capita tutti i giorni che una franchigia abbia l’occasione di assumere una persona come Chris” – ha commentato il GM dei Kings, Pete D’Alessandro“la sua passione per il gioco, la sua etica di lavoro e la sua voglia di vincere avranno un effetto contagioso per l’intera organizzazione”.

Mullin sarà il terzo uomo con un passato nei Warriors assunto dai Sacramento Kings negli ultimi mesi dopo Vivek Ranadive, presidente dei Kings e prima con un ruolo nella dirigenza a Golden State, e Michael Malone, head coach a Sacramento che prima era stato assistente ai Warriors.

[banner align=”aligncenter”]

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.