Il Barcellona consolida sempre più il primo posto battendo il Fenerbahce a domicilio

Coppe Europee Eurolega

FENERBAHCE BEKO ISTANBUL – FC BARCELONA 73-82
(25-26/17-21/15-16/15-20)

Il Barcellona non concede nulla e domina anche la penultima gara di regular season battendo un’avversario ostico come il Fenerbahce, più impreciso del solito questa settimana.

Nonostante il pass matematico alla fase playoff, per i padroni di casa c’è ancora un terzo posto in ballo e questo da qualche ulteriore ragioni in più a Guduric e compagni per giocare al massimo già dai primi minuti. Il solo Mirotic non è abbastanza efficace per i catalani, sprofondati sotto le 8 lunghezze di distanza alla metà. La risposta fondamentale arriva dalla panchina, con l’ingresso di Davies prima e Kuric poi; il duo mette a segno 13 punti, importantissimi per il sorpasso alla prima sirena (25-26). O’Quinn e De Colo riportano equilibrio a livello di score, e la partita diventa sempre più godibile minuto dopo minuto. Le triple sono l’arma principale del Barcellona, che trova dalla distanza un bel vantaggio su cui costruire. Il Fenerbahce, dopo un inizio molto attivo, perdono feeling con il canestro e nel finale concedono troppo. Un errore che alla lunga può costare carissimo, ma anche al secondo quarto ha il suo peso (42-47).
I locali, dopo partenze super convincenti, fanno sempre fatica a mantenere continuità a canestro. Il lavoro di Pierre ed O’Quinn infatti viene presto “corretto” dall’uno-due targato Westerman-Kuric-Smits-Westermann. Il ritmo è notevolmente più basso rispetto al primo quarto, ma l’inerzia rimane sempre tra le mani dei ragazzi blaugrana, che chiudono ancora avanti con Mirotic (58-62). Hanga, Abrines e Smits mettono 10 punti in un amen e stroncano sempre più le speranze di rimonta dei padroni di casa. I turchi sono ancora più macchinosi offensivamente e, complice le forze, vanno ancor più sporadicamente ai punti. Guduric è il giocatore più attivo, ma gli avversari già pregustano la doppia cifra di vantaggio, che però non arriva di un soffio (73-82).

FENERBAHCE BEKO ISTANBUL: Guduric 19 – O’Quinn 17 – De Colo 12

FC BARCELONA: Kuric 16 – Davies 13 – Mirotic 12

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.