Il Coronavirus torna a fermare il basket in Europa: campionati fermi in Olanda e Rep. Ceca

Estero

La nuova ondata di Coronavirus, dopo aver condizionato diverse partite dei vari campionati e delle coppe, inizia a farsi sentire anche sulle intere leghe. È successo in Olanda e in Repubblica Ceca, dove i rispettivi campionati sono stati congelati dopo le nuove norme emanate dai governi per contenere la diffusione del Covid-19: nei Paesi Bassi ci si fermerà per un mese mentre in NBL lo stop per il momento è di due settimane.

 

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.