Il motivo per cui Kevin Durant sta dominando nonostante l’infortunio al tendine d’Achille, secondo Steve Nash

Home NBA News

Steve Nash è consapevole di ciò: la storia suggerisce che i giocatori che sono riusciti a tornare in campo con successo dopo aver rotto il proprio tendine d’Achille non tornano alle loro performance precedenti. La superstar dei Brooklyn Nets Kevin Durant continua a dimostrare che non è così per lui.

Coach Nash, che vede Durant lavorare giorno dopo giorno, ha diagnosticato i motivi per cui il due volte MVP delle Finals NBA è sembrato così dominante al suo ritorno. Via Melissa Rohlin di Fox Sports, l’allenatore ha suggerito che la determinazione di Durant nella sua riabilitazione, il tempo extra che ha impiegato per passare attraverso il rigoroso processo di recupero e i progressi della scienza hanno contribuito alla sua finora strabiliante stagione.

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.