Mijailovic partizan belgrado

Il presidente del Partizan: “Basket bello, ma impossibile guadagnarci”

Coppe Europee Eurolega Home

Ostoja Mijailovic, presidente del Partizan Belgrado, ha rilasciato nelle scorse ore un’intervista a MozzartSport in cui parla di come sia gestire un club di basket, anche tra i migliori d’Europa. I bianconeri in questa stagione torneranno a disputare l’EuroLega con un roster allenato dalla leggenda Zaljiko Obradovic, e hanno già stabilito un nuovo record europeo con 11.000 abbonamenti venduti.

Nonostante questo però, secondo Mijailovic, il basket resta uno sport con il quale è impossibile fare profitto:

Bisogna capire che il nostro budget è tre volte più basso di altri club. Ci sono tanti fattori che dobbiamo superare. Per esempio, i contratti dei giocatori americani sono in dollari. La differenza nel cambio tra euro e dollaro è del 20%. Ciò significa che, per esempio, un contratto da 5 milioni di dollari a noi costa un milione in più. Il pubblico non sa come funziona una squadra di basket. Il basket è un bellissimo sport, ma è impossibile farvi profitto. Quando si guarda al calcio e alla UEFA Champions League in primis, si nota che loro hanno un premio finale di 10 milioni di euro. I club di calcio hanno molte più possibilità di guadagnare soldi.

Impossibile dargli torto, visto che gran parte dei club europei hanno chiuso l’ultimo bilancio in rosso: il Barcelona ad esempio è in rosso di oltre 115 milioni di euro nelle ultime 4 stagioni, il Real Madrid di 102 milioni.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.