mitoglou milano

Incubo Milano, Dinos Mitoglou positivo all’anti-doping

Home Serie A News

L’Olimpia Milano solo ieri aveva ufficializzato la rescissione contrattuale con Riccardo Moraschini, dopo che lo scorso novembre era risultato positivo ad un controllo anti-doping. Nonostante sia stato appurato che non sia stato Moraschini, bensì la sua fidanzata, ad utilizzare uno spray cicatrizzante contenente una sostanza proibita, i tempi della burocrazia sono talmente lunghi che per l’azzurro era diventato più conveniente scontaredino la squalifica di un anno che procedere in tribunale. Oggi la storia rischia di ripetersi. Milano ha infatti annunciato che Dinos Mitoglou è risultato positivo ad un altro controllo anti-doping dopo la gara di Eurolega contro il Panathinaikos del 4 marzo.

Mitoglou rimarrà quindi out a tempo indeterminato, col rischio di dover affrontare lo stesso iter di Moraschini. Un suo ritorno in questa stagione al momento sembra decisamente a rischio, visti i lunghi tempi di queste procedure.

Di seguito il comunicato di Milano:

Appreso della positività riscontrata nell’atleta Dinos Mitoglou durante un controllo antidoping amministrato il 4 marzo scorso dopo la gara di EuroLeague contro il Panathinaikos Atene, la Pallacanestro Olimpia Milano ha preso atto della sospensione cautelare del giocatore e si riserva ogni altra valutazione non appena avrà a disposizione tutti gli elementi necessari per fare chiarezza sull’episodio.

Foto: Olimpia Milano

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.