caitlin clark

Inizia la RIVOLUZIONE di Caitlin Clark in WNBA, ancor prima di essere scelta al Draft

Home NBA News

Nel weekend ci sarà il Draft della WNBA. Caitlin Clark, sconfitta nuovamente nella finale NCAA, lascerà il college e verrà scelta con la #1 dalle Indiana Fever.

In WNBA è già scoppiata la febbre per l’arrivo della stella di Des Moines che ha già fatto la storia del basket femminile, a livello mediatico e non solo. La Clark non è ancora una giocatrice delle Fever ma ha già rivoluzionato il palinsesto televisivo. Saranno addirittura 36 le partite di Indiana che andranno in diretta televisiva nazionale sulle 40 che compongono la regular season. Chiaro che i broadcaster vogliano massimizzare il fenomeno Clark che ha tenuto quasi 19 milioni di telespettatori (con picchi di 24) incollati alla tv per la sfida valida per il titolo collegiale, persa dalla sua Iowa State contro South Carolina.

E anche le squadre che giocheranno contro Indiana si sono adeguate, alzando vertiginosamente i prezzi dei biglietti per quelle partite. Ad esempio a Chicago ci vorranno 125 dollari per vedere Caitlin Clark (contro i 25 abituali), a Las Vegas si passerà dai 15 $ consueti a 115, a New York da 33 a 88. Insomma, la Clark non è ancora sbarcata ufficialmente in WNBA ma tutti, operatori economici compresi, la aspettano con ansia.

Redazione BasketUniverso

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.