Italbasket, Alviti dopo il ko con la Macedonia: “Brutto approccio, poca aggressività e concentrazione”

Home Nazionali News

Davide Alviti è stato uno dei volti nuovi lanciati dal ct Meo Sacchetti nelle Qualificazioni agli Europei 2022, per i quali l’Italbasket era già sicura del posto in qualità di Paese ospitante.

L’ala di Trieste ha commentato così la sconfitta riportata contro la Macedonia del Nord nell’ultima gara giocata a Perm, in Russia.

Il risultato diverso rispetto alla partita di due giorni fa rispecchia le differenze nel nostro approccio. Abbiamo giocato molto bene per 15 minuti ma poi ci siamo deconcentrati, abbiamo perso l’aggressività e il risultato parla chiaro. Siamo rientrati male dagli spogliatoi, dobbiamo modificare la nostra attitudine per giocare meglio questo tipo di partite.

 

Foto: FIBA

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.