Jarrett Culver sarà presente al Draft NBA 2019

NCAA News

Jarrett Culver, guardia di Texas Tech University, in serata ha dichiarato ufficialmente la sua presenza al Draft NBA di quest’estate, tramite un video di ringraziamento sul suo profilo Twitter.

Culver, texano nel sangue, ha deciso di lasciare il college situato a Lubbock, città che gli ha dato anche i natali, dopo l’ottima annata da sophomore. Al suo secondo anno a Texas Tech, ha sfiorato il titolo NCAA, arrivando in finale contro Virginia, ma perdendo proprio contro questi ultimi. Oltre alla storica scalata verso la finale collegiale, la guardia texana ha mantenuto delle statistiche importanti durante tutta la stagione: 18.5 punti, 6.4 rimbalzi e 3.7 assist a partita. Ha fatto notare un grande miglioramento rispetto all’anno passato, dove viaggiava con 11.2 punti 4.8 rimbalzi e 1.8 assist a partita. Ciò dimostra il fatto che il ragazzo ha ampi margini di crescita e ci si può lavorare molto per migliorare ogni aspetto del suo gioco, fatto di fisicità, penetrazioni, tiri da fuori e assist. Può somigliare come caratteristiche sia fisiche che tecniche a Jimmy Butler dei Philadelphia 76ers; ovviamente c’è da lavorare, ma gli si augura una carriera importante come la sua. Attualmente i principali esperti di Draft lo collocano in Top 5, appena dietro al podio che sembra quasi scontato ormai, composto da Williamson, Morant e Barrett.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.