brunson

Julius Randle, Jalen Brunson e Obi Toppin hanno perso di 13 in un torneo estivo

Home NBA News

In attesa di scoprire cosa saranno i New York Knicks della prossima stagione, i tifosi della franchigia della Grande Mela non possono certo essere entusiasti delle prestazioni dei propri giocatori nei tornei estivi. Nelle scorse ore Julius Randle, il nuovo arrivato Jalen Brunson e Obi Toppin si sono uniti per giocare una partita al Pro City Hoops e hanno perso di ben 13 punti.

Ovviamente la notizia ha fatto scalpore: non è frequente che una squadra che schiera un giocatore NBA (qui addirittura tre) perda una partita in cui molto spesso gli avversari non sono nemmeno dei professionisti. Il risultato finale è stato di 110-97.

Toppin è stato il top scorer con 25 punti, Brunson ne ha aggiunti 21 e Randle 18, per un totale di 59 punti sui 97 di squadra. Nella formazione avversaria Jordan Aaron e Jordan Washington, entrambi ex giocatori NCAA e non più professionisti, hanno segnato invece 40 punti a testa.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.