Caserta

Juve Caserta: notizie dal fronte societario e sul roster

Home Serie A2 News

La Juve Caserta, dopo aver depositato presso FIP e la Lega Nazionale Pallacanestro la documentazione relativa alla partecipazione al prossimo campionato di serie A2 ed aver presentato, anche, sempre presso la stessa FIP e la Lega A Basket la domanda per un eventuale ripescaggio, in qualità di prima squadra riserva, come previsto dall’art.19 del Regolamento Esecutivo Professionistico, inizia a preparare la nuova stagione sia sul fronte societario che sul fronte della prima squadra.

Confermata la presenza in capo alla società del presidente Lello Iavazzi, che dovrebbe offrire in sede di mercato un budget molto elevato, circa 1, 5 milioni di €, si cerca un general manager e il nome più papabile per il ruolo è l’ex presidente della Lega Due, Marco Bonamico. I contatti tra il presidente Iavazzi e lo stesso Bonamico sembrano essere già ben avviati. Per quanto riguarda lo sponsor sembra che sarà Caputo quello per la prossima stagione, che darà una mano anche finanziariamente alla società.

Vincenzo Esposito sarà, quasi sicuramente, l’allenatore di Caserta anche per la prossima stagione. (casertanews.it)

Coach Vincenzo Esposito sarà, quasi sicuramente, confermato nuovamente alla guida della squadra, viste le ottime prestazioni nel finale di stagione della squadra e anche perché è ben voluto da tutto l’ambiente casertano. Ora l’allenatore è impegnato all’estero, dopo aver ricevuto un prestigioso incarico dalla FIBA, e al suo ritorno vorrà certamente discutere alcuni punti col presiedente, ma la sua conferma non sembra per nulla in discussione.

Per quanto riguarda il roster della prima squadra, Michele Antonutti Claudio Tommasini hanno espresso la volontà di restare in quel di Caserta, anche se il primo sembra piacere molto a Cremona. Qualora la Juve volesse trattenerli entrambi non direbbero certo di no ad un nuovo contratto. Marco Morente sembra, invece, intenzionato a lasciare i bianconeri.

L’americano Linton Jhonson, inoltre, si sta allenando con il resto della squadra ala PalaMaggiò, ma la sua presenza a Caserta non dà certezze sul suo futuro alla Juve. Il giocatore sarebbe intenzionato a restare, viste anche le origini casertane della moglie, ma la società bianconera vuole vederci chiaro sulle condizioni fisiche del giocatore e, inoltre, c’è ancora la questione soldi da discutere.

 

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.