La Cimberio blinda i suoi assi: Ere, Sakota e De Nicolao non si muovono

Home

La Cimberio Varese dopo aver perso definitivamente il centro Bryant Dunston (accasatosi all’Olympiacos campione d’Europa in carica) non perde tempo e riconferma tre importantissimi elementi del roster: il capitano Ebi Ere (il rinnovo sembra questione di ore), l’ala serba Dusan Sakota e il playmaker italiano Andrea De Nicolao.

La società dunque decide di continuare sulla falsariga di questa annata appena passata, finita solamente a gara 7 di Semifinale contro la Montepaschi Siena. Il capitano Ebi Ere dovrebbe rinnovare per un altro anno (con un’eventuale opzione sul secondo), allontanando le sirene spagnole che circolavano nelle ultime settimane (si è parlato di un interessamento del Malaga).

Il capitano Ebi Ere, trascinatore dell'annata varesina
Il capitano Ebi Ere, trascinatore dell’annata varesina

L’ala serba Dusan Sakota ha rinnovato per altri due anni a cifre inferiori (per garantire alla società maggior budget per altre operazioni), la conferma è arrivata proprio dalla pagina ufficiale Facebook della Pallacanestro Varese e dal presidente Cecco Vescovi:

Dusan ha accettato la formula che gli abbiamo proposto e ci fa molto piacere ripartire anche con lui, per gli altri non serve avere fretta, man mano che arrivano risposte decideremo il da farsi.

Dusan Sakota, protagonista del buzzer beater realizzato sul campo di Siena in gara 6
Dusan Sakota, protagonista del buzzer beater realizzato sul campo di Siena in gara 6

Importante conferma anche in cabina di regia, si tratta di Andrea De Nicolao. Il playmaker di origini padovane ha siglato un biennale e quindi tornerà a vestire la casacca biancorossa nelle prossime due stagioni, agli ordini del nuovo coach Fabrizio Frates. Un aspetto da non sottovalutare riguardava proprio l’italiano, che aveva la possibilità di uscire dal contratto entro il 10 luglio (come Ere). Su di lui vigeva forte l’interesse di Avellino (del nuovo arrivato Frank Vitucci, allenatore della Cimberio nella scorsa stagione), ma secondo le ultime indiscrezioni la possibilità di giocare l’Eurolega (Varese dovrà superare il turno preliminare) ha inciso e non poco sulla scelta.

Andrea De Nicolao, playmaker uscente dalla panchina
Andrea De Nicolao, playmaker uscente dalla panchina

Rimane ancora da valutare la situazione di Bruno Cerella, il cestista argentino naturalizzato italiano vorrebbe delle garanzie riguardo il minutaggio di gioco prima di firmare un rinnovo e la società sembrerebbe ancora indecisa se riconfermarlo o meno.

 

[banner align=”aligncenter”]

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.