La NCAA ha inflitto una insolita squalifica a James Wiseman

Home NCAA News

 

Si è conclusa la vicenda che ha visto protagonista nelle ultime settimane James Wiseman, centro di Memphis proiettato verso la prima chiamata assoluta al Draft 2020. La NCAA lo aveva dichiarato ineleggibile a causa di alcuni pagamenti illeciti ricevuti dal suo allenatore Penny Hardaway, e si aspettava un verdetto definitivo.

Alla fine la NCAA ha inflitto sì una squalifica a Wiseman, ma piuttosto insolita: il ragazzo non potrà più scendere in campo fino al 12 gennaio prossimo. In più, dovrà donare in beneficienza una somma pari a 11.500 dollari, ovvero la cifra che avrebbe ricevuto illegalmente da Hardaway per scegliere Memphis.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.