serbia preolimpico

La Serbia perde subito due giocatori importanti per Eurobasket 2022

Eurobasket 2022 Home Nazionali

Domani sarà un anno e un mese da quando l’Italbasket ha sconfitto la Serbia nel Preolimpico di Belgrado. La formazione serba in quell’occasione era molto rimaneggiata, con tante assenze soprattutto degli NBA, compreso Nikola Jokic. Quest’anno per Eurobasket 2022 invece il due volte MVP dovrebbe esserci, ma sono già due gli NBA che hanno dovuto dare forfait perché le rispettive franchigie non hanno dato loro il permesso di disputare la competizione.

Gli Oklahoma City Thunder e i Miami Heat non invieranno Aleksej Pokusevski e Nikola Jovic. Il primo arriva da una stagione con 7.6 punti e 5.2 rimbalzi di media ad OKC, mentre il secondo è un rookie, scelto da Miami con la 27° chiamata all’ultimo Draft.

Di seguito l’elenco dei 20 pre-convocati scelti da Svetislav Pesic in vista della preparazione ad Eurobasket. Spiccano ovviamente Jokic, Nemanja Bjelica, Vasilije Micic, Milos Teodosic e Nikola Milutinov. Assente Boban Marjanovic.

Aleksa Avramovic, Nemanja Bjelica, Dejan Davidovac, Ognjen Dobric, Marko Guduric, Marko Jagodic-Kuriza, Ognjen Jaramaz, Nikola Jokic, Nikola Kalinic, Balsa Koprivica, Vladimir Lucic, Vanja Marinkovic, Vasilije Micic, Nikola Milutinov, Nemanja Nedovic, Filip Petrusev, Dusan Ristić, Borisa Simanic, Alen Smailagic, Milos Teodosic

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.