La serie di infiamma: botta e risposta tra Doc Rivers e Mark Jackson

Home

La serie tra Los Angeles Clippers e Golden State Warriors, sulla carta la più divertente del primo turno, è sicuramente la più verbalmente infiammata fin qui. La prima palla a due è fissata stasera alle ore 21.30 italiane e i due coach, Doc Rivers da una parte e Mark Jackson dall’altra, hanno provveduto a scaldare gli animi.

L’allenatore dei Clips, in seguito alle dichiarazioni di Klay Thompson riguardo a Blake Griffin, ha risposto in questo modo:

Questa è un’opinione di Klay, non mi importa. Io continuo a guardare a ciò che Griffin ha fatto fin qui. Se lui ha simulato, per me può continuare a farlo perchè i suoi numeri sono pazzeschi ai miei occhi. Questo è come la vedo io. Tutto ciò che ha fatto quest’anno, voglio continuare a vederglielo fare nelle prossime partite. Quando ci saranno le votazioni per l’MVP, Blake sarà nella top 3. A me va bene tutto ciò che dicono gli altri, ma Blake deve continuare così. La verità è che Blake sta prendendo a calci nel sedere molte persone e a loro serve qualcosa da dire.

A queste pesanti parole si è aggiunto JJ Redick, guardia dei Clippers e compagno di Griffin, che ha gettato altra benzina al fuoco:

Se Klay marcherà Chris [Paul, ndr], lui giocherà circa 4200 pick and roll a partita. Noi vogliamo che Klay sia in questi pick and roll, lui e Andre [Iguodala, ndr] sono ottimi difensori e se riusciremo a tenerli a bada sarà grandioso.

Mark Jackson non è stato certamente a guardare impassibile: il reverendo ha risposto per le rime ai due avversari:

Chris Paul è un giocatore incredibile, un futuro Hall of Famer. E’ uno dei migliori di sempre e non dirò che abbiamo nel roster qualcuno capace di fermarlo, perchè questo non importa. Alla fine lui creerà sempre delle sfide, non così tante come farebbe se lo marcasse JJ Redick, ma creerà delle sfide per i nostri difensori e per qualsiasi difesa.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.