La trade deadline si apre col botto: Orlando cede Nikola Vucevic ai Chicago Bulls

Home NBA News

Sembrava che gli Orlando Magic nella giornata di oggi si sarebbero privati solo di Aaron Gordon ed Evan Fournier, invece nella lista dei partenti c’è da aggiungere un po’ a sorpresa anche Nikola Vucevic. Il montenegrino è stato poco fa ceduto ai Chicago Bulls nel primo scambio importante di giornata.

I Bulls in cambio di Vucevic e di Al-Farouq Aminu, spediscono ad Orlando due chiamate del primo turno al Draft, Otto Porter Jr e Wendell Carter Jr. Mentre Porter Jr, che guadagna 28 milioni di dollari annui, è in scadenza in estate, sia Vucevic che Aminu hanno ancora rispettivamente due e un anno di contratto. Carter Jr, settima chiamata al Draft 2018, sarà free agent nel 2022. Le scelte che finiscono ai Magic sono quelle del 2021 e del 2023 (quella di quest’anno è protetta in Top 4).

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.