Milano

Le pagelle di Milano-Khimki: l’Olimpia controlla dall’inizio alla fine, spiccano Shields e Datome tra i biancorossi

Coppe Europee Eurolega Home

Foto: olimpiamilano.com

L’Olimpia Milano torna alla vittoria in Eurolega superando tra le mura amiche i russi del Khimki Mosca. Punteggio finale di 84-74 e partita mai in discussione: MVP dell’incontro Shavon Shields.

AX ARMANI EXCHANGE MILANO

PUNTER 4.5: la peggior partita in maglia Olimpia della stagione, soli due punti con 1/4 al tiro, 2 palle perse e 4 falli in 15 minuti di gioco.

MICOV 6: qualche buona lettura offensiva, poi si vede pochissimo, 4 punti in 15 minuti per il “professore”.

ROLL 5: non trova mai la via del canestro, 0/3 al tiro, prova opaca.

RODRIGUEZ 6.5: i soliti squilli e lampi di genio del Chacho illuminano il parquet del Forum, l’asse con lui e Tarczewski è come sempre una sicurezza, piovono triple e alley-oop sulla povera difesa del Khimki. 13 punti e 5 assist per lo spagnolo che, in serata, supera Felipe Reyes al settimo posto nella classifica marcatori di Eurolega.

TARCZEWSKI 6: fa un po’ quello che vuole nel pitturato servito a ripetizione da Rodriguez, in difesa soffre la mobilità di Mickey.

BILIGHA NE

DELANEY 6: si batte come sempre in difesa (3 rubate) e a rimbalzo si fa sentire (7 palloni catturati), qualche passo in avanti anche in attacco per la guardia USA in maglia Olimpia.

SHIELDS 7.5: come sempre dimostra una solidità pazzesca, non sbaglia un colpo ed è una sentenza per la difesa russa. 17 punti con 6/9 al tiro, 3/3 dalla lunetta, 5 rimbalzi, 3 assist, 2 rubate e 24 di valutazione per l’ex Trento.

EVANS SV: esordio in maglia Olimpia, 4 minuti, 0/2 al tiro e 3 rimbalzi.

HINES 6.5: prestazione di assoluto livello chiusa con una buona doppia doppia (12p+10rim) nonostante una serata non eccellente al tiro (4/10).

DATOME 7: parte con le marce altissime senza sbagliare un colpo, cala col passare dei minuti quando l’intensità e il ritmo della gara scemano. Chiude con 15 punti.

MESSINA 6.5: era importante tornare subito alla vittoria e non sbagliare una partita alla portata come quella di stasera, Milano non tradisce le attesa e centra un’importante vittoria in attesa del durissimo doppio turno di settimana prossima (in casa con Fenerbahce e poi trasferta a Kaunas).

KHIMKI: McCollum 6.5, Karasev 5, Zaytsev 6, Vialtsev 5.5, Monia 6.5, Sharapov NE, Ponkrashov 5, Voronov 5, Bertans 5.5, Mickey 7

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.