Real Thompkins

Importante vittoria per il Real contro lo Zalgiris

Coppe Europee Eurolega Home

REAL MADRID-ZALGIRIS KAUNAS 70-58

(21-13, 15-18, 15-11, 19-16)

La partenza migliore l’hanno i lituani, che si portano sullo 0-4, ma dura pochissimo: in 4′ i madrileni piazzano una striscia da 12-2 che abbatte le velleità avversarie. La prima frazione si chiude sul 21-13 per gli spagnoli, con il vantaggio reso meno largo da una tripla allo scadere di Jankunas. Nella seconda frazione il Real gestisce il gioco, riesce in più di un’occasione ad aumentare il distacco (26-15 a 16’42”), ma lo Zalgiris non molla e in qualche modo riesce a non scivolare mai troppo indietro. La distanza non scende però mai sotto i cinque punti e tali sono alla sirena dell’intervallo lungo: 36-31, ancora in favore degli spagnoli.

Il terzo quarto sembra essere quello della svolta all’interno delle gerarchie della partita: i lituani partono bene e mettono un parziale da 3-7 che li porta a un solo punto sul 39-31 dopo la tripla di Lekavicius. Dopo questo tiro a segno dalla lunga distanza è però blackout totale: 8-0 per il Real e partita di nuovo in salita per gli ospiti. Con il canestro di Alocen all’ultimo secondo i madrileni vanno all’ultimo quarto con nove punti di vantaggio da gestire (51-42). Ultima frazione che segna il definitivo crollo ospite, con i padroni di casa che si portano fino al +16 (64-48) dal 35′, mettendo la parola fine all’incontro. Bella vittoria casalinga per il Real col punteggio di 70-58.

REAL: Deck 14, Carroll 12, Thompkins 12

ZALGIRIS: Jankunas 13, Hayes 11, Walkup e Lekavicius 8

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.