LeBron ammette: “Lonzo Ball ci manca molto”

Home NBA News

Definire travagliata la stagione dei Los Angeles Lakers è dire poco: l’arrivo di LeBron James in estate avrebbe dovuto catapultare i gialloviola nella parte superiore della classifica nella Western Conference ma gli infortuni e l’instabilità dello spogliatoio hanno messo in dubbio persino l’approdo ai Playoffs della squadra di coach Luke Walton.

Raggiunto dalla stampa locale, la stella dei Lakers LeBron James ha ammesso che l’assenza di Lonzo Ball ha tolto molto potenziale ai suoi, soprattutto nella metacampo difensiva: “Ci manca un pezzo importante in questo momento, che non è con noi sul parquet: Lonzo ricopre un ruolo fondamentale nelle nostre rotazioni. Fino al suo rientro dobbiamo continuare a lavorare attraverso le sessioni video e gli allenamenti, cercando di migliorare soprattutto l’aspetto difensivo senza Lonzo

Prima dell’infortunio di Ball, i Lakers avevano un defensive rating di 105.9, ovvero il sesto miglior dato dell’intera Lega: dal 21 Gennaio in poi, i gialloviola sono precipitati a 119.6 e hanno un record di 3 vittorie e 6 sconfitte; la classifica dice 28-28 e decimo posto ad Ovest e per il rientro del figlio di LaVar bisognerà attendere ancora dalle 2 alle 4 settimane.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.