L’ex presidente del Barcellona, Josep Bartomeu, è stato arrestato nell’ambito dell’inchiesta BarçaGate

Coppe Europee Eurolega Home

Terremoto in casa Barcellona: quattro persone, tra le quali l’ex presidente del club Josep Bartomeu, sono state arrestate nelle scorse ore nell’ambito dell’inchiesta denominata BarçaGate, secondo diversi media spagnoli.

Bartomeu e le altre due persone, Oscar Grau, Roman Gomez Ponti e Jaume Masferrer, sarebbero coinvolti nell’assunzione di una social media company per prendere di mira sulle varie piattaforme, con una vera e propria campagna di diffamazione, alcune personalità legate al club catalano, compresi famosi calciatori della squadra blaugrana come Leo Messi e Gerard Piqué. L’indagine sarebbe stata avviata circa un anno fa dopo che su alcuni giornali si era parlato proprio di questa società che mirava a screditare dei giocatori. Bartomeu si è dimesso da presidente del Barça lo scorso ottobre.

Una notizia che arriva a una settimana dalle elezioni per la nuova presidenza del club catalano, previste per il 7 marzo e che vedranno protagonisti Joan Laporta, Víctor Font e Antoni Freixa.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.