L’Olimpia Mosciano ingaggerà solo giocatori con il Green Pass

Minors

Arrivano anche nelle minors le prime manifestazioni di sensibilizzazione alla campagna vaccinale. L’Olimpia Mosciano, formazione che aspira a un ruolo da protagonista nella C Silver abruzzese, ha scelto di comporre il proprio gruppo squadra esclusivamente con soggetti possessori di Green Pass. Queste le parole, riportate a Il Messaggero, del coach Marco Verrigni, che spiega la scelta:

“Abbiamo intrapreso una vera e propria campagna di sensibilizzazione, nei confronti del vaccino anti Covid-19, che io ritengo giusta e necessaria perché in un ambiente sportivo, come in tutti gli ambienti di lavoro, si condividono intere giornate di lavoro in luoghi chiusi. Le motivazioni sono presto spiegate: rendere possibile la reciproca convivenza e limitare la diffusione del virus, oltre a sensibilizzare gli organi federali affinché rendano obbligatorio per tutti gli sportivi l’utilizzo del vaccino, così come accaduto per la Nazionale italiana di calcio, in esclusiva.”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.